Prima degli Obiettivi viene la Missione di Vita

Per raggiungere i tuoi obiettivi devi prima aver chiara la tua Missione di Vita e cioè il “perché fare le cose”.

Il tema di oggi è molto importante ma non dei più facili… si tratta di andare nel profondo di sé, alla ricerca del grande obiettivo di vita.

“Come posso parlare di ’Missione della Vita‘ ed essere semplice e chiaro al tempo stesso?”; questa è la domanda che mi sono fatto prima di iniziare a scrivere questo post e devo essere sincero: lì per lì, mi sono venuti in mente più dubbi che soluzioni… ma poi ho pensato che aiutarti a scoprire la tua Missione è un gesto troppo importante e mi son detto: “Okay, scrivi rileggi e aggiusta fin tanto che non sarai riuscito a essere Zeniale!”; ci sarò riuscito? Beh, questa risposta la vorrei da te, se avrai voglia di lasciarmi un commento dopo aver letto tutto l’articolo.

In ogni caso, partiamo…

Tutto inizia da un Sogno

La Storia… che Maestra incredibile! Oggi, in particolare, parliamo di “grandi personaggi” della storia… e dei loro sogni:

Martin Luther King sognava un Mondo in cui bianchi e neri potessero convivere senza distinzione di razze.

Albert Einstein sognava di poter camminare su un raggio di luce.

Leonardo da Vinci sognava soluzioni perfette per ogni problema (ricordi la Quadratura del cerchio?)

Come vedi, ognuno di loro aveva un sogno e, se leggi biografie per abitudine, saprai che ogni personaggio degno di essere ricordato è sempre stato guidato da un “Grande Sogno”.

Ora, pensaci un attimo: da che cosa siamo guidati noi “persone comuni”? Perché facciamo ciò che facciamo? Ci siamo scelti il nostro lavoro? Ci svegliamo con la “voglia di fare” o per “mandare avanti la baracca”? Viviamo in uno stato di felicità incondizionata o aspettiamo l’occasione giusta per essere felici?

Viviamo in un mondo che ci assorbe, che viaggia a una velocità “non umana” e che ci ha convinto che i Grandi Sogni non portano da nessuna parte; “meglio essere concreti”, desiderare di avere un posto fisso, 20 giorni di ferie l’anno e qualche “marca” addosso da poter sfoggiare… questo è essere Felici e Realizzati… o, almeno, così ci vogliono far credere!

Per carità, questo sistema di Vita “funziona”, ci permette di vivere, di sentirci di tanto in tanto appagati; ma per quanto riguarda la Felicità… beh, credimi: un simile modo di vivere non può darcela!

Come fare, allora, a trovare questa Felicità?

“Dobbiamo scoprire la Nostra Missione” e iniziare a prendere decisioni in funzione di essa!

Avere una Missione di Vita dà coraggio, determinazione, forza per fare sacrifici e voglia di “aggredire” i problemi per superarli.

La tua Missione di Vita con un esempio

Zenio.it: la Crescita personale resa Semplice, questo è l’obiettivo con cui ho fondato Zenio e con il quale mi approccio alla mia crescita personale. E quale maniera più stupenda di semplificare, se non quella di usare un esempio per spiegare qualcosa??!

Partiamo dalla mia Missione:

Essere Felice e spronare gli altri, soprattutto attraverso l’esempio, a trovare la Felicità nella loro Vita!

Ora, semplificando, la Missione di Vita è quindi il “perché fondamentale” che sta dietro a tutto quello che fai!

Se tu mi chiedessi: “Perché stai facendo sport 5 volte alla settimana? Perché ti svegli presto al mattino? Perché hai fondato Zenio.it? La risposta che ti darei sarebbe sempre la stessa: “Per… Essere Felice e spronare gli altri, soprattutto attraverso l’esempio, a trovare la Felicità nella loro Vita!”

Sono riuscito a essere semplice? Io lo spero, diversamente scrivimi nei commenti e troveremo insieme un “modo nuovo” per spiegare questo potente concetto.

Adesso è arrivato il momento per te di passare all’azione!

Come trovare la tua Missione di Vita?

La Missione trova origine dentro di te e può essere ispirata ai tuoi valori, alla fede, all’amore verso qualcosa o qualcuno, all’ambizione nel volersi realizzare o al desiderio di servire.

Se vuoi, puoi averne una a livello personale e una a livello lavorativo oppure, come nel mio caso, averne una che coinvolga tutto.

Affinché la tua Missione sia veramente “potente”, ecco alcuni consigli:

1)    Ricerca un tono “alto e nobile”; non limitare il tuo scopo di vita a “fare i soldi”, scegli piuttosto di “diventare un imprenditore straordinario e aiutare chi è in difficoltà ad avviare una piccola impresa, facendo leva sulla Felicità”.
2)    Stai attento che riguardi sia il “fare” che “l’essere”.
3)    Cerca di coinvolgere nella tua visione altre persone; anche in questo caso, come poi nella Vita, la solitudine perenne non porta da nessuna parte. L’amicizia è un gran valore, sia nel privato che nel lavoro… tienine conto!

Ora, ti consiglio di prendere il tuo diario o un foglio di carta e iniziare a buttare giù delle idee su quale potrebbe essere il tuo Grande Scopo di Vita; non preoccuparti se non ti “arriverà” subito, questo lavoro può richiedere giorni se non mesi per essere affinato e trovare finalmente quella missione che, ogni volta che leggerai, ti farà ritrovare Energia e Voglia di vivere senza eguali.

Adesso tocca a te…

IMMAGINA E SCRIVI LA TUA MISSIONE DI VITA

Com’è andata, hai trovato subito il Grande Scopo per cui sei al mondo? O senti un po’ di confusione? Non ti preoccupare, in ogni caso, avrai sempre tempo per aggiustare la rotta; ciò che hai fatto oggi, anche se al momento può non sembrare, è un “salto quantico” nella tua Vita, perché hai messo in moto tutta una serie di pensieri di “qualità” dai quali non potrai più staccarti.

D’ora in poi, quando non riuscirai a fare qualcosa o incontrerai dei problemi, ricordati di pensare alla tua Missione, al “perché” vuoi fare quello che devi fare. Se farai ciò, anche la “salita più dura” diventerà possibile e tu diventerai una fonte di energia per te e per chi ti sta intorno.

In tutto ciò, che ruolo giocano gli Obiettivi?

Gli obiettivi rappresentano i “punti precisi” che dovrai toccare per riuscire a viaggiare verso la realizzazione della tua Mission.

In pratica, si tratta di un circolo virtuoso in cui gli obiettivi ti dicono “cosa devi fare” e la tua Missione ti dice il “perché lo devi fare”; e, in questo flusso, obiettivi e Mission si fondono in maniera indissolubile regalandoti Energia, Passione, Determinazione e, soprattutto, Concretezza!

Ma di obiettivi, di come sceglierli e soprattutto di come raggiungerli, parleremo in un altro post!

Se ti va, condividi nei commenti la tua Missione! Chissà, magari tra gli altri che commenteranno troverai qualcuno che potrà veleggiare insieme a te verso la tua meta di vita.

Ti saluto con un sorriso,
Christian Roncarolo

P.S. Se non l’hai ancora fatto, ti consiglio di iscriviti alla newsletter di Zenio.it per essere avvisato dell’uscita di ogni nuovo articolo e per ricevere consigli sulla tua crescita personale. E se il post ti è piaciuto, please, condividilo sui Social usando i tasti qui sotto.

Foto di: Roadsidepictures

14 risposte a “Prima degli Obiettivi viene la Missione di Vita”

  1. grazie per questo nuovo contenuto, mi arriva proprio al momento giusto, oggi cercavo di identificare i 5 obiettivi più importanti per un anno straordinario e ho fatto un po’ fatica, non sono ancora sicura di aver centrato quelli giusti per me…e ora capisco perchè : non mi è ancora chiara la mia missione di vita !! quindi farò un passo indietro riflettendo proprio sulle tue parole e aspetterò di leggere il prossimo post su come scegliere gli obiettivi. grazie,

    1. Ciao Anna,

      e grazie a te per aver trovato la voglia di scrivere questo commento e per aver voluto condividere “qualcosa di te”!

      In effetti, avere chiara la propria Mission ti renderà la scelta degli obiettivi molto più semplice! Certo, come scrivevo nel post, ci andrà comunque determinazione per scegliere gli obiettivi e soprattutto per portarli a termine; ma avere chiara in testa “la tua Missione” ti darà tutto ciò che ti serve per farcela.

      Quando avrai trovato la tua Missione, se vorrai condividerla, sono sicuro che farai un Gran piacere a tutti!

      Ti auguro una Bella Scoperta!

  2. Si sono d’accordo con te che prima c’e’ la missione di vita, un obiettivo primario che molto spesso viene messo in secondo piano, ma che e’ essenziale per poter realizzare poi gli obiettivi secondari.

    un saluto a presto.

    1. Silvano,

      grazie per aver CONdiviso il tuo punto di vista, sono proprio contento di leggere che anche tu ti rispecchi in questo approccio agli obiettivi e più in generale alla Vita!

      Con l’occasione ti ringrazio anche una seconda volta perché, da quando ti ho conosciuto su bilanciofamiliarepersonale.it, hai sempre risposto in maniera pronta ed energica
      alle mie mail o iniziative. Sei un esempio di comportamento, credimi!

      A presto!

  3. Bella lì Christian!
    Aggiungerei che viviamo in un mondo in cui non si ha quasi più tempo per fermarsi, per pensare e per farsi domande fondamentali…. E articoli come il tuo ci danno l’occasione per “risvegliarci” e prendere il controllo delle nostre vite 🙂
    La mia missione l’ho rubata da una citazione sul successo di un libro di Tony Robbins, ed è stata ripresa in un audio di Roberto Re…ed è questa:

    Ridere spesso e di gusto;
    ottenere il rispetto di persone intelligenti e l’afetto dei bambini;
    prestare orecchio alle lodi di critici sinceri e sopportare i tradimenti di falsi amici;
    apprezzare la bellezza;
    scorgere negli altri gli aspetti positivi;
    lasciare il mondo un pochino migliore, si tratti di un bambino guarito, di un’aiuola o del riscatto da una condizione sociale;
    sapere che anche una sola esistenza è stat più lieta per il fatto che tu sei esistito.
    Ecco, questo è avere successo.

    Ralph Waldo Emerson

    Continua così bro,
    Ago

    1. Ciao Ago,

      mi ha fatto molto piacere leggere il tuo commento e ringrazio sinceramente anche te per aver trovato l’energia necessaria a scriverlo! Scrivo per professione e ormai so bene che senza “voglia di fare”, può essere una missione impossibile scrivere anche solo due righe… ed è per questo che provo molta gratitudine nel leggere i commenti che arrivano!

      Venendo alla TUA Missione, io la trovo GRANDIOSA!!! “Rubata”??? So che hai usato quel termine in modo scherzoso, ma ne approfitto per fare una riflessione: qualcuno diceva “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma” e credo che la realtà vada proprio così! Quindi, chissà quante “ruberie” ci sono dietro a questa Mission 🙂 Poco deve interessarci, perché l’importante è che essa influenzi in positivo quante più persone possibili!

      Anzi, ne approfitto per fare ammenda: io ho rubato parte della mia Missione da quella di Livio Sgarbi! Detto ciò, credo che se lo venisse a scoprire non potrebbe che fargli piacere, visto che la sua missione è quella di aiutare gli altri a scoprire le loro risorse!

      Grazie Ago

  4. Ciao Christian,
    riuscire a scrivere in modo semplice e chiaro su argomenti come questo è davvero difficile! Ma devo dire che sei riuscito a raggiungere il tuo obiettivo! 🙂
    Purtroppo la maggior parte delle persone sono convinte che sognare è una perdita di tempo e che la felicità esiste solo nei film oppure che appartiene solo ai ricchi! Speriamo che il tuo articolo riesca a far cambiare idea a qualcuno!

    1. Nicola,

      ma che bella notizia mi hai dato??? Ci tenevo veramente molto a risultare semplice e completo al tempo stesso (=Zeniale)! Sapere che ci sono riuscito è veramente
      una sferzata di energia alla mia autostima! Ti ringrazio per questo e spero di trovare l’occasione per renderti il favore 😉

      Sai che mi piace molto ciò che hai scritto? Sono convinto che tutti possano arrivare a godere di una mentalità positiva; l’importante è fornirgli l’esempio giusto, e quello spetta a noi darglielo!

      Insomma, abbiamo un compito arduo davanti a noi! Ma anche una grande possibilità: influenzare il Mondo in positivo!! E io esorto ogni Zenio presente a fare quanto di meglio per portare avanti questa Missione!

      Ancora Grazie Nic per avermi dato la possibilità di scrivere questo commento e con l’occasione: BUON 25 Aprile a Tutti!

  5. CIAO A TUTTI,
    Sono ancora un po confuso riguardo alla mia mission , ho deciso che per scoprirla voglio affrontare la giornata con preparazione . In questo modo voglio captare ogni singolo segnale che la vita mi da’.Iniziero’ da domani con l’ora sacra e’ quindi con la stesura di un diario personale .Vi faro sapere.A presto compagni di viaggio…..

    1. Ciao Tito,

      io ti devo ringraziare due volte: la prima, per aver condiviso la tua esperienza; la seconda per aver scritto “a presto compagni di viaggio”! E’ veramente stupendo, per me, vedere che si sta creando questo spirito di gruppo, dove ci si aiuta vicendevolmente nella crescita e nella ricerca di una Vita Felice!

      Venendo poi alla tua “confusione riguardo alla mission”, voglio confermarti che il tuo approccio di prenderti il tempo per sperimentare è sicuramente giusto; non è una scelta facile e nemmeno immediata! Ed è per questo che sbagliare, riprovare e prendersi il giusto tempo per riflettere, sono tutti passi giusti e necessari.

      Ti auguro il meglio e con piacere aspetto di sapere com’è andata a finire la tua Ricerca!

  6. Articolo MERAVIGLIOSO di una persona intrisa di energia, motivazioni, stimoli, entusiasmo e soprattutto passione e amore per la vita. Condivido molto volentieri la mia meta e ringrazio Christian di questa splendida opportunità! 😀
    Scrivo quella professionale.

    Dare amore attraverso la mia arte.
    Fare ridere, sorridere, riflettere, pensare, giocare, divertire le persone attraverso la mia arte.
    Conoscermi ed evolvermi ogni giorno di più e attraverso l’esempio della mia vita e della mia realizzazione personale essere d’ispirazione, insegnamento e speranza per i miei figli in primis come genitore e padre e per le persone che possono trarne fiducia e giovamento.
    Portare avanti attraverso la mia vita che si può ancora sognare, esserne felici, ed averne gratificazioni e gioie, spirituali e materiali (entrambe fondamentali per essere d’aiuto a sè stessi e naturalmente poterlo essere agli altri).

    In concreto:
    2058 – Aprire 14 (ma ok 8-10 :D) centri di comicità, laboratori sperimentali di comicità a 360 gradi, per attori, formatori, oratori, laboratori di sviluppo della fantasia e immaginazione, linguaggi, comunicazione, spazi di diverso tipo per coltivare l’anima intorno al centro del linguaggio comico e umoristico.
    – fare almeno 1500 (ok 1000 :D) spettacoli nelle più differenti forme modi e tempi. E tutto ciò che rientra nel mio fare l’attore, l’autore e lo scrittore comico.

    Dare amore e vita attraverso tutto ciò è ciò per cui sento semplicemente di essere nato. Grazie universe e grazie Christian!!!!!! :DDDD

    GRANDEEEEEE!!!!

    1. Devo dire che, un messaggio così carico di Energia e Complimenti mi lascia quasi incapace di rispondere… GRAZIE Marco!!!

      Nella Mission di Marco, che mostra un’attenta meditazione e un’intesa capacità d’introspezione, possiamo vedere diversi aspetti da cui trarre ispirazione e insegnamento:

      1) La positività e in termini energici che usa
      2) Lo spirito di servizio verso gli altri
      3) La voglia di guidare attraverso l’esempio e non attraverso la forza del “so tutto io”
      4) Uno “sguardo” anche alla parte spirituale
      5) E poi… la concretezza di obiettivi misurabili in termini di tempo e di risultati!

      6) Un incredibile senso di Amore verso gli altri e verso la Vita!

      Che dire Marco? GRAZIE di averci ispirato con la tua Mission! In effetti, l’hai rispettata in pieno condividendo questo tuo messaggio con noi… “ispirare con l’esempio”!

      Ti Auguro tutto il Meglio e tienici aggiornati!

  7. Bello… … …
    Voglio fare il grafico. È la prima cosa che dico quando apro gli occhi. La mia vita è basata fondamentalmente sulla fede e sulla certezza che al mondo esiste uno spirito ognipotente che ci crea.
    Quindi se ci crea ci crea diversi. Allora ogni essere che vive su questa bella terra ha un’anima diversa.
    Ecco, attraevano la mia creatività voglio dimostrare che ogni anima ha una forma è ogni forma ha un’anima.
    Nella vita? Voglio aiutare gli altri a trovare la loro forma …

  8. Ciao Christian. Trovo il tuo articolo molto interessante. Sono completamente d’accordo con te: prima degli obbiettivi viene la missione di vita. Ho 16 anni; È da quando sono piccolo che faccio il detective cercando di trovare la mia missione ma, purtroppo, non l’ho ancora trovata. Non ho un sogno e mi dispiccio perchè sono tenace, determinato e testardo quindi, probabilmente, sarei riuscito a realizzarlo. Non comprendo cosa mi piace veramente e chi vorrei diventare. Forse il problema non è la capire bensì scegliere; la mia personalità è formata da contraddizioni che mi fanno oscillare tra un polo e l’altro: si divide tra prudenza e impulsività, tra istinto e razionalità.
    Hai qualche consiglio?
    Ho letto nella tua biografia che hai letto tantissimi libri. Potresti consigliarmene qualcuno che mi dia la possibilità di giungere a delle conclusioni?
    Grazie =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *