Auguri, 6 Consigli per Rigenerarti e un’importante Novità

In questo articolo: i miei Auguri Natalizi, i 6 Super consigli per Ricaricarti di energie durante questi giorni di Pausa e una Novità importante in arrivo (la trovi alla fine dell’articolo).

Mancano 3 giorni a Natale, mentre mi preparo a scrivere questo post. Mi sono appena preparato una tazza di infuso caldo al mirtillo e adesso sono seduto alla scrivania pronto per scrivere.

Inizio nella maniera più Semplice, ma che sento più mia: “Buon Natale” 🙂

Spero che questa Festività ti ricarichi di Energia, che ti dia il tempo di Rilassarti, che ti regali la possibilità di dedicarti alle persone a cui tieni, che ti ricordi di fare del bene a chi ha poco, che ti sorprenda con le sue sorprese.

Per me il periodo Natalizio è sempre Speciale: adoro vedere le persone riversarsi per le strade e incontrarsi per scambiarsi gli auguri; adoro il clima che si percepisce nei paesi e nelle città, assaporo il tempo che mi prendo per “il dolce far niente”…

Ed è su questo ultimo punto che oggi soffermerò la nostra attenzione: il dolce far niente.

Da persona impegnata a trovare modi per migliorare la propria Vita e quella degli altri, ho avuto la possibilità di ascoltare i bisogni di molte persone e di rendermi conto che una delle necessità più forti per chiunque è proprio quella di “staccare”, di tornare a ritmi di Vita più naturali, di prendersi del tempo per se stessi e rigenerarsi, senza paura di “pagare cara” questa scelta.

È indubbio, siamo una società stressata e ciò a causa di abitudini assurde che ci portano a non staccare mai il cervello, costantemente a rincorrere quello che non abbiamo, quello che da tempo rimandiamo, ecc…

Eppure, lo sappiamo benissimo, così non funziona e non può funzionare, se vogliamo Vivere Bene!

È arrivato il momento di “fermare i motori”, di staccare, di pensare a noi stessi e alle nostre Energie “senza ma e senza se”.

E il periodo di Natale è un’ottima occasione per farlo 😉

Come “staccare” per fare il Pieno di Energia

Innanzi tutto, è importante scegliere quanti giorni ti prenderai per rigenerarti e decidere quali saranno; ti consiglio di riservarti 3 o 4 giorni, ma le date sceglile tu 😉

Detto ciò, ecco i miei consigli, semplici ma veramente Potenti, per trascorrere al meglio queste giornate, facendo in modo che ti regalino energia e relax:

Butta l’orologio. Per quanto possibile cerca di basare le tue giornate sul tuo orologio biologico e suoi tuoi “adesso ho voglia di…”; se devi fissare qualche appuntamento per incontrare amici o parenti, punta una sveglia sul tuo cellulare e poi non ci pensare più.

Scegli, per ogni giorno di relax, un’attività piacevole che rimandi da tempo e FALLA! Deve essere un’attività che ti regali energia o relax: giocare, telefonare ad amici/che, guardare un film, andare alle terme, fare sport, dedicarti a un tuo hobby, ecc…

Dedica del tempo alle persone a cui vuoi bene. Sicuramente ti capita di rimproverarti di vedere o sentire poco alcune persone a cui tieni. Bene, alza il telefono e sentile solo per il piacere di farlo o per organizzare un incontro nel breve periodo.

Fai dei riposini durante il giorno. Se durante la giornata senti il bisogno di riposarti, FALLO. Non c’è nulla di male, non è sprecare tempo, non importa se hai già dormito molto la notte precedente o se hai solo “oziato” tutta la mattina… Segui il tuo organismo, lui sa cos’è giusto per te!

Regalati una passeggiata di almeno 1 ora nella Natura. Passeggiare immerso nella Natura è un’attività altamente rigeneratrice: ti ricarichi di ossigeno, muovi intensamente i tuoi muscoli, osservi paesaggi nuovi e il “suono del silenzio” ti stupirà.

Fai una buona Azione che stupisca anche te. Ricordati che tutti, ma proprio tutti, siamo nati per prenderci cura degli altri. Far bene agli altri è una delle attività che fa meglio a noi stessi, al nostro spirito e alla nostra voglia di vivere. Per questo, trova un’idea di “buona azione” veramente entusiasmante e PORTALA A TERMINE! Potrebbe essere aiutare in una mensa per i poveri o portare sorrisi in reparti ospedalieri, ma anche fare una donazione importante a qualche ente che ne ha bisogno e altre cose del genere. Fai la tua buona azione e poi goditi le emozioni che vivrai subito dopo averla realizzata.

Eh eh, ti conosco: “L’idea mi piace un sacco, Christian, ma io non posso perché…”. Naaaa, non voglio sentire ‘ste scuse. Non sei né Superman né Wonder Woman, quindi il Mondo potrà fare a meno di te e dei tuoi Super Poteri per qualche giorno… È arrivato il momento di pensare a te, stop!

Per fare bene, hai bisogno di energie e di lucidità! Senza di queste puoi comunque “fare”, ma il risultato sarà mediocre e ti richiederà molto più tempo. E noi di Zenio, persone efficaci per definizione, non facciamo questo tipo di scelte 😉

Dimenticavo un altro aspetto positivo: dopo qualche giorno di totale Relax e Ricarica, vedrai che ti tornerà automaticamente una Gran voglia di fare! E a quel punto, grazie alle energie di cui avrai fatto il pieno, ti rimetterai in pista e otterrai risultati che molto probabilmente non vedevi da tempo.

Per oggi è tutto; ti auguro nuovamente uno Splendido Natale e a prestissimo.

Christian

P.S. Ti avevo promesso una novità: nei prossimi giorni riceverai una mail con il Video

“2015, l’anno della Svolta Positiva”

All’interno del filmato ti guiderò, passo dopo passo, a far sì che il 2015 sia per te l’anno della Svolta Positiva da un punto di vista personale e lavorativo. È la prima volta che divulgo queste informazioni, frutto di quasi 10 anni di studio, lavoro e applicazione nel campo delle crescita personale.

È un mio omaggio a te e a tutti coloro che seguono me e Zenio.it. Quindi presta attenzione alla prossima mail. A presto